TATUAGGI: PERICOLO INFEZIONI

Scritto da Redazione. Inserito in Salute e benessere

Valutazione attuale dell'articolo:  / 1 voti
ScarsoOttimo 

Contributo di Francersco Patelli

Secondo uno studio del German Federal Institute for Risk Assessmen, il 5% di chi si sottopone a tatuaggio rischia infezioni, perché i pigmenti utilizzati per le colorazioni possono essere contaminati da germi, batteri e funghi. "Ma il rischio peggiore sono i danni chimici che questo tipo di body art può causare negli anni", spiega il professor Marcello Monti, responsabile di Dermatologia dell’ospedale #Humanitas. "Infatti molti composti iniettati contengono nichel, cromo, piombo e cadmio, e una volta in circolo nell'organismo possono dare origine col passare del tempo a sostanze cancerogene". Sarebbe allora meglio rimuovere il body painting permanente? "no, perché il laser, è bene chiarirlo, non elimina il tattoo ma lo sbiadisce perché disgrega il composto in nanoparticelle che si suppone vadano addirittura a danneggiare il Dna cellulare e quindi causare anch'esso tumori". Insomma ecco allora cosa fare per ridurre al minimo i rischi:

1. affidarsi a mani esperte e fidate in ambienti rigorosamente igienici;

2. accertarsi che vengano tutilizzati aghi sterili e pigmenti sicuri, ovvero che non provichino allergie, quindi testarli prima in una parte del corpo per fugare ogni dubbio riguardo alla tollerabilità soggettiva;

3.  sottoporsi a periodici controlli dermatologici, perchè un neo, magari occultato dal colore (e questo bsognerebbe evitarlo), potrebbe evolvere in melanoma se non individuato per tempo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Commentando si accetta la Privacy Policy

Commenti   

Anne
+1 #1 Tatuaggi : pericolo infezioniAnne 2015-12-03 15:31
Je suis entièrement d'accord sur le fait que des infections puissent se développer sur la peau après un ou plusieurs tatouages.
A ce propos, je ne comprends pas pourquoi les médecins n'interviennent pas plus souvent, on dirait des voix dans le désert ...A qui cela profite-t-il ?
La jeunesse comprendra un jour mais hélas, il sera peut-être trop tard !
Tanti saluti a tutti
Citazione | Segnala all'amministratore

Noting su Facebook

Articoli più letti

Login