templates/noting/noting/images/paese.png
noting bottone scrivi

Il nostro paese, curiosità ed eventi

Bellezza e/o degrado? meraviglia o abbandono? sicuramente entrambi perchè l'Italia è un paese con infinite bellezze architettoniche, difficili da gestire, da mantenere, ma forse manca anche il senso civico e l'orgoglio di noi italiani di fare parte di un paese ricco più di chiunque altro al mondo di beni storici di incalcolabile valore e con una storia gloriosa che vorrebbe avere qualunque altra nazione. Ecco lo spazio dedicato a chi ama l’Italia e vuole testimaniarlo attraverso foto, idee, pareri.

AF - ARTIGIANO IN FIERA A MILANO

Scritto da Redazione. Inserito in IL NOSTRO PAESE, CURIOSITA' ED EVENTI

Valutazione attuale dell'articolo:  / 0 voti

Se adori il mondo dell’artigianato, del pezzo unico, del prodotto di qualità non puoi perderti l’Af, acronimo di Artigiano in fiera, in corso a Milano-Rho dall’1 al 9 dicembre dalle 10,00 alle 22.00, ingresso rigorosamente gratuito.

Un’occasione unica e imperdibile per acquistare e toccare con mano articoli autentici, originali e di primissima qualità provenienti da tutto il mondo.

Tanti gli stand, circa 3000 (!) a contendersi l’attenzione del visitatore per uno shopping natalizio d'eccellenza, ma si potrà anche assistere alle performance di maestri artigiani, godere di eventi musicali, performance di danza e, naturalmente, rifocillarsi nell’area della ristorazione internazionale dove c’è solo l’imbarazzo della scelta.

www.artigianoinfiera.it

POCHO IL CANE DAL FIUTO INFALLIBILE

Scritto da Redazione. Inserito in IL NOSTRO PAESE, CURIOSITA' ED EVENTI

Valutazione attuale dell'articolo:  / 0 voti

Pocho è un Jack Russel di 9 anni, nemico giurato dei trafficanti di droga, è in servizio nella sezione narcotici della Questura di Napoli, per la quale scova la droga nascosta nei posti più impensabili, anche nel biberon, e per questo si è meritato un posto di tutto rispetto nella lista nera della camorra, forse più di Saviano.

Il quadrupede, pensate, nel corso della sua gloriosa carriera, ha fatto scoprire più di due tonnellate di stupefacenti, limitando così tanto gli introiti del clan mafiosi da spingerli a mettere una taglia sul cagnolino e a inventarsi modi per distrarlo quando è messo alla prova durante le sue accurate ispezioni lavorative, dove sempre più spesso si imbatte in cagnette in calore o prelibatezze avvelenate.

Ma lui tira dritto, senza tentazioni, sembra interessargli solo il lavoro, che svolge con lode.

Tra qualche anno dovrà abdicare per andare in pensione, ma è già pronto a quanto pare un suo valido sostituto ben addestrato e pronto a percorrere le orme del maestro.

Black Friday: 23/11/2018

Scritto da Redazione. Inserito in IL NOSTRO PAESE, CURIOSITA' ED EVENTI

Valutazione attuale dell'articolo:  / 0 voti

La giornata dei supersconti sta per arrivare, anche se per alcuni operatori di e-commerce è già cominciata, come Unieuro che con il suo Black Rock Friday offre sconti, per i suoi prodotti on line, anche del 60% fino al 26 novembre, così come E-price che ha avviato un concorso, che andrà avanti fino al 22 novembre, in cui in una determinata ora, la black hour, metterà in palio 60 prodotti, per partecipare occorre registrarsi e naturalmente godere di tanta fortuna, mentre su Amazon gli sconti inizieranno il 19 novembre fino al 26 dello stesso mese. 

Su Euronics e MediaWorld i saldi partiranno dalla mezzanotte del 23 novembre, così come per i negozi che vendono abbigliamento, borse e scarpe, come Asos e Zalando, Monky.

Ma il Black Friday è anche il giorno in cui poter sognare di fare viaggi incredibili a prezzi ridicoli con Ryanair e E-dream che si accodano alla febbre dei saldi e partecipano offrendo tariffe vantaggiose ma solo per il 23 novembre.  

Il 23 e 26 novembre, giorno del Cyber monday, anche Sephora, la catena di cosmetici più cliccata, parteciperà con occasioni imperdibili.

Grande il successo di questa iniziativa che negli ultimi anni ha prodotto un incremento delle vendite anche in periodi di grave crisi, perchè la gente piuttosto che uscire e comprare a prezzo pieno, può in questo modo visionare capi ed articoli comodamente da casa propria con la certezza di fare affari d'oro risparmiando e aggiudicandosi pezzi altrimenti inarrivabili.

Il Black Friday è nata negli Stati Uniti dove è una vera e propria ricorrenza che si festeggia il giorno dopo la festa del ringraziamento, che cade il 4° giovedì di novembre.

Anche in Italia rappresenta per molti una giornata in cui acquistare a basso prezzo i regali di Natale e fare incetta di prodotti elettronici, e non, a prezzi stracciati.

Anche per le società di e-commerce è un'occasione ghiotta per liberare i magazzini e fare cassa, rimpolpando i conti correnti.

Voi che ne pensate? avete mai acquistato durante un black friday? avete intenzione di partecipare quest'anno?

EICMA 2018: 6 NOV. - 11 NOV. 2018

Scritto da Redazione. Inserito in IL NOSTRO PAESE, CURIOSITA' ED EVENTI

Valutazione attuale dell'articolo:  / 0 voti

EICMA a Milano. il Salone dedicato alle due ruote: moto, bici, scooter è entrato nel vivo, aperto al pubblico da ieri sta monopolizzando l'attenzione di centauri, e non solo. 

Un mercato incandescente con un giro d'affari di oltre 15 miliardi di euro l'anno, l'Eicma propone quest'anno novità soprendenti in mostra dall'8 all'11 novembre nei padiglioni di Fiera di Milano-Rho dalle 9,30 alle 18,30, costo del biglietto 23 € alle casse, € 20,5 online, bambini e ragazzi sconti dai 12€ ai 15€, in base all'età.

La fiera ospita 6 padiglioni, che occupano un'area di 180mila mq, in cui si contendono l'interesse del pubblico ben 1200 brand provenienti da 42 paesi, di cui il 52% è estero.

Per chi voglia vedere le due ruote in azione è stata predisposta un'area esterna dedicata al MotoLive, con tanti nuovi modelli proposti e realizzati all'insegna della sicurezza e manovrabilità e pronti a dare spettacolo.

Non mancano le iniziative interessanti: venerdì 9 novembre, le donne entrano gratis e, lo stesso giorno, dalle 18.00, per non scontentare nessuno, il costo dell'ingresso sarà per tutti di 12€, proprio per questo la chiusura della fiera solo per venerdì sarà posticipato alle 22.00.

Le novità proposte sono tante: dalle superbike zeppe di elettronica, agli scooter, alle moto elettriche, a alle ebike, dove la tecnologia si unisce alla sicurezza e alla connettività con gli ormai inseparabili smartphone.

Molto attesa, perchè frutto di studi altamente innoivativi, la BMW S1000RR, molto più potente (207 cavalli a 13.500 giri) della versione precedente, ma più leggera di 4Kg, provvista di valvole in titanio, dotata di assistenza per la partenza in salita e del pannello TFT da 6.5 pollici configurabile, tutta la moto è equipaggiata di gruppi ottici a led.

II Patron dell'iniziativa, Andrea Dell'Orto, in un'intervista ha confermato la leadership di Eicma a livello mondiale, e ha dato la sua personale ricetta per stimolare gli investimenti: mettere il settore manifatturiero al centro degli interventi per rilanciare l'occupazione in Italia, perchè è un settore che ha una tradizione unica e prestigiosa, quindi puntare sulla digitalizzazione e sull'industria 4.0, infine ridurre il cuneo fiscale.

Anche la sicurezza è un tema nevralgico, proprio per questo Dell'Orto ha anche insistito sull'esigenza di intervenire prontamente su tutto ciò che puù pregiudicare la guida: dalle buche presenti sulle strade ai guardrail fatiscenti e non sufficientemente solidi, a tutte le infrastrutture.  

Per ulteriori info www.eicma.it

EUROCHOCOLATE A PERUGIA

Scritto da Redazione. Inserito in IL NOSTRO PAESE, CURIOSITA' ED EVENTI

Valutazione attuale dell'articolo:  / 0 voti

Un pò di dolce in questi tempi amari è quello che ci vuole. Se anche voi siete in cerca di dolcezze e bontà non vi resta che fare due passi al Festival del Cioccolato in corso a Perugia fino al 28 ottobre.

Tante le iniziative golose, oltre alle prevedibili degustazioni di marchi storici come Eraclea, Caffarel, Pernigotti, Icam, Lindt, il brand Costruttori di Dolcezze by Eurochocolate presenterà una nuova linea di prodotti pensati per valorizzare il cioccolato artigianale: la Choco BBQ, comprendente Bistecca, Burgerchioc e Spigoloso.

Domenica 21 è stata la giornata delle sculture di cioccolato, realizzate da quattro blocchi di Granblocchi di cioccolato Perugina di 11 quintali l'uno davanti al pubblico, da artisti chocoscultori, in tre piazze della città: corso Vannucci, piazza IV Novembre e piazza Matteotti. 

E dato che quest'anno si festeggia la 25° edizione dell'evento, su un palco allestito per l'occasione saranno fatti salire, e premiati, proprio oggi 23 ottobre, coppie che festeggiano il loro 25° di matrimonio e giovani che compiono 25 anni. Imperdibile per ogni appassionato di cioccocato che si rispetti la Chococard, che da diritto a sconti e gadgets e il cooking show dove apprendere i segreti del mestiere di artista cioccolataio.

Eurochocolate si svolge lungo le vie e le piazze del centro storico di Perugia, pertanto non è previsto un ingresso a pagamento e tutte le iniziative sono gratuite.

IV GIORNATA EUROPEA DEI PARCHI LETTERARI

Scritto da Redazione. Inserito in IL NOSTRO PAESE, CURIOSITA' ED EVENTI

Valutazione attuale dell'articolo:  / 0 voti

Domenica 21 ottobre sarà la giornata europea dedicata ai parchi letterari dalla Sicilia al Circolo polare artico.

In programma letture, incontri, percorsi naturalistici e, appunto, letterari che hanno ispirato alcune delle più grandi opere letterarie, e poi ancora: case museo, mostre e finanche ricette di derivazione squisitamente letteraria.

Insieme ad autori come Grazia Deledda, Giuseppe Antonio Borghese, Francesco De Sanctis e Pier Maria Rosso di San Secondo, sono previsti percorsi immersi nella natura e nell’arte, tra gli altri, con Gabriele d’Annunzio con il quale “quel sentiero che hai passato cento volte, con me ti sembrerà novo”.

 

Tutte le info su www.parchiletterari.com/

A TUTTA BI… BIOTEC

Scritto da francesco patelli. Inserito in IL NOSTRO PAESE, CURIOSITA' ED EVENTI

Valutazione attuale dell'articolo:  / 0 voti

Dal 24 al 30 settembre parte la sesta edizione mondiale di “Biotek week” un’occasione per celebrare l’importanza delle biotecnologie nella vita quotidiana. La ricorrenza sarà costellata da tanti appuntamenti, incontri e iniziative organizzati in quattro continenti e 16 paesi europei, tra cui l’Italia, che quest’anno si distingue tra tutti per dare maggiore risalto alla biotec week con oltre 100 eventi pensati per avvicinare più gente possibile a questo settore che vanta solo nel nostro paese oltre 570 imprese attive nel campo della salute, agricoltura, zootecnia, industria e ambiente che nel complesso hanno un fatturato che sfiora i 12 miliardi di €uro.

Ad organizzare l’evento è Assobiotec, l’associazione nazionale per lo sviluppo delle biotecnologie, il cui presidente Riccardo Palmisano ha precisato che l’obiettivo di questa manifestazione “è quella di far conoscere, e fare sperimentare in prima persona a chi parteciperà, le innumerevoli applicazioni e straordinarie opportunità che le biotecnologie offrono al miglioramento della vita di tutti, un settore ad alto tasso di innovazione, estremamente vitale e potenzialmente strategico per la crescita economica futura del Paese”.

L’evento potrà contare sulla partnership fattiva di musei, istituzioni, scuole, teatri, fondazioni e associazioni che saranno la location per tanti incontri, come la quarta edizione del Technology Forum Life Sciences, che si svolgerà il 26 settembre presso la Regione Lombardia con l’obiettivo di fornire un contributo che arricchisca il dibattito sulle biotecnologie, in cui avanzare proposte concrete per lo sviluppo delle scienze della vita in Italia grazie anche alla creazione di un ecosistema dell’innovazione.

Per capire l’importanza della BIOTECNOLOGIE ecco quali sono le possibili applicazioni pratiche per comprenderne bene il peso ed il valore che hanno acquisito nella nostra società:

1.      1. batteri e funghi restauratori messi a punto dalle biotecnologie rimuovono detriti dalle opere d’arte senza danneggiarle;

2.    2.  Grazie all’ingegneria genetica è possibile produrre enzimi contenuti nel caglio indispensabili per la fermentazione del latte e quindi per la produzione del formaggio, le biotecnologie hanno anche individuato l’enzima “invertasi” che dà la consistenza cremosa di molti cioccolatini o l’enzima “laccasi” che permette di far scolorire i jeans denim, il “catalasi” invece rimuove l’agente sbiancate, processi che rendono i tessuti più morbidi e permettono di ridurre il consumo di energia perché attivi alle basse temperature;

3.     3. La bonifica ambientale utilizza microorganismi in grado di biodegradare e detossificare le più diffuse sostanze inquinanti, tra cui petrolio e metalli pesanti.

4.      4. L’ingegneria tissutale permette la rigenerazione o sostituzione del tessuto danneggiato da traumi fisici.

5.      5. Le piante di cotone geneticamente modificate sono in grado di produrre autonomamente la tossina BT, letale per i parassiti ma innocua per l’uomo

6.     6. Il biocemento è capace di riparare le lesioni provocate da eventi catastrofici grazie a batteri muratori modificati geneticamente.

assobiotec.federchimica.it

SETTIMANA DELLA MODA A MILANO 18/24 SETTEMBRE

Scritto da francesco patelli. Inserito in IL NOSTRO PAESE, CURIOSITA' ED EVENTI

Valutazione attuale dell'articolo:  / 0 voti

 

Dopo Londra, Milano, come impone l’ordine alfabetico e come stabilito dalla Camera Nazionale della moda italiana, lo stile pret-à-porter sbarca nella metropoli lombarda dal 18 al 24 settembre, con un’infinità di modelli e modelle che hanno invaso la città, con i loro fisici mozzafiato, così perfetti da far venire voglia di fare dieta e abolire le calorie, ma anche di iscriversi subito alla prima palestra che capita sotto tiro.

Ad organizzare l’evento, come di consueto, è la Camera Nazionale della Moda italiana, che alla Triennale di Milano proporrà le collezioni della prossima stagione "calda" firmate dai più noti stilisti in 60 sfilate frutto della creatività e fantasia degli artisti del taglia e cuci, ma ci sarà anche posto per i nuovi arrivati, sarte e sarti che ambiscono diventare grandi firme in uno dei settori più competitivi del mercato internazionale.

Insomma va in scena in questi giorni uno degli eventi più attesi da chi la moda la segue e la ama che quest'anno oltre alla moda offre tante ricorrenze da festeggiare, come i 90 anni di Luisa Spagnoli, i 60 di Le Copains o i 65 di Casa Missoni.  

Ma, non solo, quest'anno saranno tante le iniziative interessanti e coinvolgenti, come la sfilata di Emporio Armani a Linate, o il Moncleur Genius Building, progetto che prenderà vita in via Orobia a Milano, o ancora la mostra fotografica di Sarah Moon al Silos di Armani, la presentazione della nuova collezione Swarovski disegnata da Anna dello Russo, le creazioni della stilista Bianca Balti che invece si è cimentata nella moda per le future mamme, la maternity collection, per non parlare della presenza di Spike Lee, special guest nella sfilata di Prada.

Se aspettate però di ammirare oltre agli abiti anche chi li indossa,  ovvero supermodelle sfilare in passerella, vi preannuncio che dovrete accontentarvi della inespressive e sinceramente bruttine, almeno in viso, Gigi e Bella Hadid, o la scialba figlia di Cindy Crawford che seppur sono in questo periodo le più gettonate, strapagate e celebratissime, hanno ben poco a che vedere con le manquien degli anni 80 e 90, dalla stessa Cyndy Crawford, che oggi si riconosce appena per i molteplici ritocchi, a Naomi Campbell o Linda Evangelista, volti unici e particolari che aggiungevano dettagli al vestito di turno rendendolo ancor più desiderabile e decisamente irresistibile, creando un mito, una leggenda. Siete d‘accordo?

E' possibile seguire le sfilate in streaming su www.milanomodadonna.it o #MFW su instagram o twitter.

MISS ITALIA 2018

Scritto da Redazione. Inserito in IL NOSTRO PAESE, CURIOSITA' ED EVENTI

Valutazione attuale dell'articolo:  / 0 voti

La settantanovesima edizione di Miss Italia è ormai alle porte. Questa sera andrà in onda in diretta in prima serata alle 21.10 su LA7.

La conduzione del programma, presentato per anni dal compianto Fabrizio Frizzi, deceduto il marzo scorso, è affidata a Diletta Leotta e Francesco Facchinetti.

Presidenti della giuria: Tullio Solenghi e Massimo Lopez, membri giudicanti: Alessandro Borghese, Pupo. Maria Grazia Cicinotta, Andrea Scanzi e Filippo Magnini.

Tra le novità di questa edizione, l'abolizione della categoria curvy, che secondo la direzione alimentava sgradevoli discriminazioni, e una fascia intitolata a Fabrizio Frizzi, inoltre tra le 33 finaliste in gara ci sarà per la prima volta anche una ragazza con una protesi alla gamba sinistra.

Per farsi un'idea delle 33 finaliste: http://www.missitalia.it/miss365/finaliste.php

 

Noting su Facebook

Articoli più letti

Login